Franciacorta, Official Sparkling Wine Sponsor di Expo Milano 2015, con Maurizio Zanella, Presidente del Consorzio  e Roberto Arditti, Direttore Affari Istituzionali di Expo 2015 ha presentato oggi tutte le collaborazioni con i partner che saranno al fianco di Franciacorta durante il semestre dell’Esposizione Universale, e un ricco calendario di eventi e iniziative per promuovere il Franciacorta e la sua terra d’origine, la Franciacorta.

franciacorta_expo“Far degustare il nostro vino ai visitatori che giungeranno a Milano nei prossimi sei mesi e incentivare il turismo in Franciacorta, sono gli obiettivi principali della nostra presenza a Expo Milano 2015” ha dichiarato Zanella “Il Franciacorta sarà il brindisi ufficiale delle cerimonie di Expo 2015 e sarà presente, nel sito espositivo, nel Wine Bar sul Decumano. Per degustare Franciacorta in città invece basterà consultare il sito internet www.franciacorta.net dove, oltre ad un’area specifica dedicata a Expo Milano 2015, si trova la mappa dei locali a Milano e in Lombardia che offrono il nostro vino. Expo è un’eccezionale occasione per far conoscere il e la Franciacorta al pubblico straniero e italiano, soprattutto per far scoprire a nuovi estimatori il nostro vino e il nostro territorio”.

“La Franciacorta è eccellenza nel più vero senso del termine. Storia, cultura, amore per la terra, gusto per la vita: un autentico valore aggiunto per l’Esposizione Universale. Dal vino straordinario all’alta qualità del cibo sino ai paesaggi mozzafiato fatti di colline dolci costellate di vigneti, la Franciacorta sarà protagonista in ogni senso nei sei mesi dell’Esposizione Universale” ha aggiunto Roberto Arditti, Direttore degli Affari Istituzionali per Expo 2015 S.p.A.

La presenza di Franciacorta a Expo Milano 2015 è coerente anche rispetto al tema della manifestazione “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”. La qualità dell’alimentazione infatti riguarda anche i metodi di produzione del cibo e delle bevande. Da anni il Consorzio Franciacorta promuove la tutela dell’ambiente e innova i metodi di coltivazione e di produzione per ridurre le emissioni e per garantire la salubrità dei terreni coltivati. Questo impegno per l’ambiente risale agli anni Novanta, ma i progetti più complessi e strutturati sono degli ultimi anni. Dal 2011 in poi nascono iniziative come “Terra di Franciacorta”, un accordo unico che, unisce le 19 amministrazioni comunali, in modo trasversale rispetto all’orientamento politico, che redigerà un piano regolatore strategico e che ha già emanato un regolamento che disciplina i trattamenti fitosanitari per valorizzare le aree naturali sensibili e preservarne il valore; un altro progetto fondamentale è Ita.Ca (Italiana wine carbon calculator) un metodo per valutare l’impronta carbonica delle produzioni vitivinicole. Inoltre si sta intraprendendo un percorso verso la produzione biologica (oggi pari al 33% della superficie) e l’architettura sostenibile per sfruttare pannelli fotovoltaici, sistemi naturali per il condizionamento, per il recupero e la fitodepurazione delle acque.

franciacorta_expo2
FRANCIACORTA NEL SITO DI EXPO MILANO 2015
Il Franciacorta, come “Official Sparkling Wine” di Expo Milano 2015, sarà presente con un Wine Bar esclusivo sul Decumano, a poca distanza dall’incrocio con il Cardo: nel centro nevralgico di tutta l’area del sito. Il Wine Bar, unica realtà commerciale con accesso diretto al Decumano, sarà interamente gestito da Lanzani Bottega & Bistrot che da anni lavora nel mondo della gastronomia italiana e con passione promuove i prodotti italiani e soprattutto quelli del territorio lombardo e bresciano.
La struttura di 55 mq coperti e 150 mq scoperti è stata progettata e costruita dallo studio di architettura Falconi, dell’Architetto Gabriele Falconi, seguendo criteri di sostenibilità. Qui, il grande pubblico troverà un luogo in cui potrà degustare diverse tipologie di Franciacorta in abbinamento a raffinati prodotti come Calvisius Caviar, il prestigioso marchio di Agro Ittica Lombarda, azienda italiana leader a livello internazionale nella produzione e nella distribuzione di caviale. Con la sua collezione di caviali dal gusto unico ed elegante, ottenuti da specie di storione pure e non ibride, Calvisius Caviar sarà partner del Wine Bar di Franciacorta.
Saranno disponibili 87 cantine e, a rotazione, 5 categoria di Franciacorta: Brut, Satèn, Rosé, Millesimato, Riserva. Nello stesso Wine Bar sì potrà approfondire la conoscenza del Franciacorta e della Franciacorta attraverso video informativi e incontri riservati.

All’interno dell’area Expo il Franciacorta sarà presente anche nel Padiglione Lombardia sempre con l’intento di promuovere l’unione di un vino e la sua terra d’origine.

QUI per sapere tutte le collaborazioni, e eventi, di Franciacorta.

Share Button

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here