Di pochi giorni fa la notizia secondo cui Netflix arriverà in Italia a dicembre, mentre la CBS pubblica una carrellata di trailer per presentare i prossimi telefilm in onda dal prossimo autunno.
Tra questi due hanno suscitato molto interesse: Supergirl e Limitless al quale si è aggiunto nelle ultime ore anche Bradley Cooper, protagonista dell’omonimo film con Robert de Niro di qualche anno fa.

Per quanto riguarda Supergirl interpretato da Melissa Benoist, ex Glee, la serie TV potrebbe ingannare l’attesa di Batman v Superman previsto per il prossimo marzo, ma non è chiaro se possa trattarsi dello stesso universo narrativo (anche se il costume indossato richiama quello del cugino in Man of Steel). Guardando il trailer infatti, Kara (Supergirl) parla con un Jimmy (James?!) Olsen afroamericano. Nel film con protagonista Henry Cavill, Man of Steel non vi è traccia del fotografo caro amico di Clark Kent, anche se inizialmente sembrava essere addirittura una donna, “Jenny” interpretata da Rebecca Buller e relegata ad un ruolo molto marginale. Tra le vecchie conoscenze in Supergirl ritroviamo una irriconoscibile ex Ally McBeal Calista Flockhart con il viso deturpato da qualche operazione chirurgica (anti) estetica di troppo.

Bradley Cooper torna nei panni di Eddie Mora in Limitless ora serie TV affiancando di tanto in tanto il protagonista”Brian Finch” ovvero Jake McDorman, già incontrato sul set di American Sniper.
Limitless sembra promettere adrenalina e azione e potrebbe rivelarsi davvero “senza limiti” se portato avanti con intelligenza e non fatto cadere nel banale. Staremo a vedere,  l’appuntamento è per settembre, (forse) ne vedremo delle belle.

Share Button

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here