Il Padiglione della Malaysia a Expo Milano 2015 ospiterà una grande festa in occasione dell’Hari Raya Eid al-Fitr, una delle più importanti celebrazioni religiose dei Musulmani in tutto il mondo.

IMG_6704-EditLa Malaysia, stato a maggioranza musulmana, sta facendo conoscere a Milano e al mondo la sua immensa ricchezza, il ​​paese infatti ha un patrimonio di differenti etnie che coesistono in armonia, non solo tra loro, ma anche con l’ambiente che li circonda, e attribuisce particolare importanza a questa celebrazione.

Questa cerimonia esprime la gioia al termine del lungo periodo penitenziale del Ramadan, ovvero un mese in cui, secondo la tradizione, il Corano è stato rivelato a Maometto per guidare gli uomini e salvarli. Pertanto in questo momento i malesi si distaccano dalla routine dalla vita quotidiana per concentrarsi sulla loro fede mediante il digiuno e la contemplazione: durante le ore diurne rinunciano a mangiare, bere, fumare e avere rapporti sessuali.

Malaysia_Expo_logoPer celebrare la conclusione di questo mese di digiuno (che costituisce il quarto dei Cinque Pilastri dell’Islam), Malaysia Expo 2015 sta organizzando una grande festa presso il proprio Padiglione il 17 luglio e il 18 luglio.

Tra le numerose attività che si svolgeranno intorno al tema di “Verso un ecosistema alimentare sostenibile”; la preparazione di Kuih Raya, dolcetti saporiti con cui verranno omaggiati i presenti, danze popolari multietniche, giochi tradizionali, proiezione di film a tema, karaoke di famose canzoni malesi e molto altro ancora.

La Malaysia rende omaggio a questa tradizione religiosa, che insegna all’uomo l’autodisciplina, l’appartenenza a una comunità, la pazienza e l’amore per Dio, condividendo la propria ospitalità con il mondo questo Venerdì e Sabato.

Share Button

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here