In occasione del suo 110° anniversario Mizuno apre il 2016 annunciando con orgoglio il suo rientro sui campi da tennis internazionali. Dopo una prolungata assenza sul mercato, dai tempi in cui poteva vantare tra i propri Ambassador campioni come Ivan Lendl, il brand giapponese torna nel mondo del tennis proponendo una collezione di calzature per la primavera-estate 2016 con prodotti di altissimo livello tecnico.

Press Release Mizuno Tennis 15.01.2016
Press Release Mizuno Tennis 15.01.2016

Un importante impegno nella fase di test ha permesso di raggiungere il massimo livello per ogni prodotto: dall’inverno 2014, infatti, più di settanta paia di scarpe sono state testate per ottenere il livello di comodità ed elasticità della suola proposto nelle calzature che stanno arrivando nei negozi. 

Negli ultimi mesi del 2015 diversi atleti professionisti hanno collaudato le scarpe in allenamento e in alcuni tornei. Il feedback è stato molto positivo e da gennaio di quest’anno, una lista straordinaria di giocatori rappresenterà il marchio Mizuno alle gare internazionali del Grande Slam, ATP e WTA.

Durante gli Australian Open, primo torneo dello Slam dell’anno, infatti, diversi top player scenderanno in campo con l’attrezzatura Mizuno. Il giocatore croato Ivo Karlovic (n.21 del ranking mondiale) e Marcos Baghdatis (n. 45), originario di Cipro, saranno dotati sia dell’abbigliamento sia delle calzature Mizuno.

Inoltre due atleti spagnoli, Roberto Bautista Agut e Albert Ramos-Vinolas, e l’italiano Simone Bolelli indosseranno le scarpe Mizuno da tennis. Nel circuito femminile Yulia Putinseva dal Kazakistan (77 nel world ranking) vestirà Mizuno dalla testa ai piedi mentre la giocatrice australiana Jarka Gajdosova indosserà le calzature del brand giapponese.

John Hooper, Sport Marketing and Promotion Manager di Mizuno EMEA, afferma: “Siamo entusiasti di lavorare con alcuni talenti che quest’anno spingeranno la nostra nuova gamma di prodotti all’ATP e al WTA World Tour. Gli atleti hanno giocato un ruolo fondamentale nel processo di sviluppo del prodotto e saranno impazienti di svelarlo finalmente sul campo al primo Grande Slam del 2016 in Australia.”

Share Button

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here