Si terrà dal 3 al 12 febbraio presso il P.A.C. (Padiglione d’Arte Contemporanea) di Milano la mostra fotografica sociale ideata dalla Onlus “Riscatti“, giunta quest’anno alla terza edizione grazie anche alla collaborazione di Associazione Bianca Garavaglia Onlus e con il supporto di Tod’s.


Una raccolta di 80 fotografie realizzate da 29 ragazzi di età compresa dai 14 ai 27 anni, in cura presso l’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, la cui vena artistica è stata seguita e incoraggiata da tre fotografe: Alice Patriccioli, Veronica Garavaglia e Donata Zanotti che hanno guidato i ragazzi a costruire e realizzare un progetto in cui hanno messo in luce la propria forza nel combattere la malattia e la voglia di tornare a sorridere, alla ricerca di una felicità da abbracciare.

La mostra, ad ingresso libero, sarà visitabile dalle 9.30 alle 19.30, le opere saranno messe in offerta e il ricavato devoluto a favore della realizzazione di nuove iniziative nell’ambito del Progetto Giovani, sostenuto dall’Associazione Bianca Garavaglia Onlus all’interno del reparto di Pediatria dell’INT

Questa iniziativa, come tutte quelle che nascono in seno al Progetto Giovani, coordinato dal dott. Andrea Ferrari, utilizza la creatività come mezzo di espressione per i ragazzi, per raccontare le loro paure e le loro speranze. “Una canzone o una mostra fotografica raccontano la vita dei nostri ragazzi – dice Ferrari – ma sono anche per noi medici un importante volano per far sapere che ci si può ammalare di tumore anche in adolescenza, che gli adolescenti sono pazienti speciali, che spesso sono trattati in modo non adeguato, e che pertanto hanno l’assoluto bisogno di luoghi e cure speciali, creati appositamente per loro”.

 

Share Button

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here