I media in Israele stanno segnalando che il gigante informatico Intel sta acquisendo Mobileye, azienda leader nella tecnologia di guida autonoma, per 16 miliardi di dollari. Per il sito TechCrunch Mobileye ha riunito il personale per un annuncio, quindi la notizia potrebbe essere resa ufficiale molto presto.

Intel Chief Executive Officer Brian Krzanich speaks at a news conference in Munich, Germany, on Friday, July 1, 2016. BMW Group, Intel and Mobileye are announcing a partnership among the three companies to work together with the goal of bringing highly and fully automated driving into production by 2021. (Credit: BMW Group)

Se confermato, questo sarebbe la più grande acquisizione di una compagnia high-tech israeliana.

Intel sta lavorando ufficialmente con Mobileye dallo scorso anno e all’inizio di quest’anno con BMW, e ha iniziato a testare le automobili dotate di tecnologie di guida autonoma delle due società.

Intel CEO Brian Krzanich (from left), Chairman of the Board of Management of BMW AG Harald Krüger and Mobileye Co-Founder, Chairman and CTO Professor Amnon Shashua speak at a news conference in Munich, Germany, on Friday, July 1, 2016. They are announcing a partnership among BMW Group, Intel and Mobileye to work together with the goal of bringing highly and fully automated driving into production by 2021. (Credit: BMW Group)

 

Mobileye è stata fondata da Amnon Shashua e Ziv Aviram nel 1999, ha sviluppato la tecnologia basata su telecamere per la segnalazione dei pericoli della strada. La compagnia sta sviluppando il sistema di auto senza conducente.

Share Button

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here