Creed II

La nuova fatica di Sylvester Stallone si dimostra un prodotto godibile, ma fin troppo scontato e rapido.

NON PROSEGUIRE NELLA LETTURA SE NON VUOI LEGGERE SPOILER

Difficile guardare Creed II con distaccamento, essendo cresciuto a pane, Rocky e Rambo, tuttavia, sebbene difficilmente possa non piacere ad un fan della saga di pugilato, il film scorre molto velocemente senza particolari emozioni.

Creed II è come rivedere Rocky IV, il doppio dualismo tra i Creed VS i Drago e un effetto domino di eventi prevedibili uno dietro l’altro. La trama risulta sin troppo lineare e la conclusione delle vicende troppo affrettate.

Non si ripercorrono le stesse fatiche che affrontò Rocky per prepararsi allo scontro con Ivan Drago, sebbene le tecniche usate, molto simili. Ai tempi sembrava di correre insieme al giovane Stallone sopra la famosa scalinata, l’allenamento sfiancante di Rocky era un fardello che lo spettatore condivideva con il protagonista; il finale era così liberatorio.

In Creed II è tutto annunciato. Come la sconfitta prima e la vittoria dopo. Piacevole la rivisitazione in chiave contemporanea del pugilato visto dagli occhi di Rocky, che “sfida” ad occhiate e cattive intenzioni la sua vecchia nemesi “Ivan Drago” al tavolo di un ristorante , ma niente di più.

Creed II sembra quasi un prodotto il cui obiettivo è segnare una continuità, senza particolari scelte audaci. Ci si è giocato il jolly con le musiche, per rimembrare vecchie glorie e suscitare nostalgia dei tempi che furono, ma che possono comprendere solo i ragazzi degli anni 70-80 e primi anni ’90.

La nuova saga di Creed, il cui neo-protagonista fa tenerezza nel chiamare “Zio Rocky” è un lento passaggio del testimone, che vede in Michael B. Jordan l’ingrato compito di interpretare un personaggio semplice, che in un niente è salito alla ribalta del pugilato, unica ragione di vita e poco altro.

Niente discorsi o monologhi epopeici, nulla di nulla. Un prodotto che per funzionare deve attingere alla nostalgia e poco altro. Peccato.

Share Button

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here